2C e 2F – Testi drammatici comici da leggere durante periodo natalizio

Leggansi Aristofane, la Lisistrata (qui)

e Plauto, l’Anfitrione (qui)

1. Esibire estratti per iscritto, su foglio ma preferibilmente su quaderno

2. Sviluppare confronto sulle differenze tra i due testi a livello di: a. linguaggio b. soluzioni teatrali (quelle che si è in grado di ipotizzare immaginando una possibile messa in scena a partire dalla lettura del testo) c. caratteristiche dei personaggi d. motori dell’azione comica (che cosa fa ridere? su che cosa punta principalmente l’effetto comico?)

3. Lettura drammatizzata – forte incentivo di valutazione se imparata a memoria e recitata – di un brano corrispondente ad almeno 400 parole, scelto tra quello dei due testi che è piaciuto maggiormente

4. Conoscere biografia, contesto storico essenziale, caratteristiche drammaturgiche e stilistiche di questi due sommi poeti comici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...