La gloria del bello fatto buono, abominio per l’oggi inguardabile

Una perla di sapienza più che umana, goccia cerea di un rito che si narra, si canta, si immagina. Santa verticalità, in dono da un grande scrittore. Da imitarsi e mandarsi a memoria per non esser del diavolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...